Le novità di Apple Music for Artists

di Chris Lynn

Apple Music for Artists (AMFA) ha appena rilasciato la sua versione beta. Che cosa significa questo per te? In questo articolo ti aiteremo a capire come settare il tuo profilo su Apple Music for Artists e daremo un’occhiata alle sue funzionalità principali.

Rivendica il tuo profilo Apple Music

Se hai già pubblicato della musica, avrai un profilo che ti aspetta su Apple Music. Per verificarlo  è necessario che tu possieda un Apple ID. Se sei già un utente Apple o iTunes, utilizza quei dati per accedervi. Se non sei un utente Apple, dovrai iscriverti.

Una volta effettuato l’accesso, dovrai trovare il tuo profilo artista e l’URL corrispondente, inserire il tuo ruolo (artista, membro di una band, manager) e inviarlo. Potrebbero volerci un paio di giorni prima di ricevere l’approvazione da parte di Apple, sii paziente. Dopo l’approvazione, Apple ti invierà un indirizzo e-mail all’indirizzo del tuo account Apple ID.

Dati analitici

Una volta effettuato l’accesso, sarai in possesso di una grande quantità di informazioni sulla tua musica, compreso il numero di ascolti, le tracce più ascoltate, le playlist che contengono la tua traccia, il numero di ascoltatori e il numero di acquisti. I grafici sulle tendenze ti verranno in soccorso a livello visivo. Potrai anche esplorare le mappe che mostrano i paesi e le città in cui vengono ascoltate le tue tracce, e avere dati più approfonditi di un paese per ogni traccia. Esattamente quello che ci si aspetta da un grande store come Apple, Apple Music for Artists può essere paragonato a Spotify. Apple però rende tutto più divertente: riceverai medaglie per ogni traguardo raggiunto.

Shazam

Lo scorso anno Apple ha acquistato Shazam. Non c’è da stupirsi nel trovare i dati di Shazam nella pannello di controllo di AMFA. Questo vuol dire che potrai vedere quante volte ogni traccia è stata riprodotta su Shazam e quale canzone ha ricevuto più shazam. A quanto pare la mia traccia “All Around the House” è stata riprodotta con Shazam 22 volte. In quanto produttore di musica elettronica, mi viene da sorridere pensando a quelle 22 persone in un locale con il telefono in mano mentre cercano di scoprire il nome della traccia che stanno ascoltando. D’altro canto, Shazam for Artists sta ufficialmente chiudendo – quindi dovrai utilizzare AMFA per aver accesso a quei dati.

Il profilo artista

Al momento AMFA non offre molte possibilità di personalizzare il tuo profilo. Puoi aggiungere una foto – ma non di più.  Se hai un account su AllMusic, la tua biografia verrà automaticamente compilata con quelle informazioni. Altrimenti, non c’è modo di aggiungere una biografia. Non c’è nemmeno modo di aggiungere dei link esterni ai tuoi profili social o al tuo sito web. E pare non si riesca neppure a condividere le playlist con i fan come si fa su Spotify o su Traxsource. Per me questi sono metodi per accorciare il divario digitale, rendendo più facile entrare in contatto e condividere contenuti con i fan. Dato che ha appena terminato la beta, speriamo che AMFA aggiunga presto queste funzioni.

Se gestisci un’etichetta discografica  e hai molti artisti o un artista con molti progetti, sarai in grado di amministrare più account con un unico profilo.

In movimento

Apple Music for Artists ha anche un’app. Se usi le app Bandcamp for Artists o Spotify for Artists, il suo design ti sembrerà piuttosto standard. Ti permette di visualizzare i dati relativi alle tendenze su un dispositivo mobile. Al momento è disponibile solo per iPhone che hanno un sistema operativo iOS 12 o superiore.

La nostra conclusione

Credo che Apple Music stia iniziando a recuperare terreno nella competizione per quanto riguarda gli artisti – ma in assenza di più opzioni di personalizzazione, c’è ancora molto lavoro da fare. Se il tuo scopo è quello di tenere traccia dei tuoi dati analitici o di cambiare la tua foto artista, sarà utile verificare il tuo profilo su AMFA.

Puoi accedere ai grafici di tendenza per tutti i negozi online dal tuo account iMusician. E, se vuoi davvero approfondire la questione numeri, scaricare i tuoi dati di vendita ti sarà di grande aiuto..

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere certo di non perdere i nostril articoli.

Condividi

Articoli recenti

Future Vs. Future: come assicurarti che la tua musica non finisca sul profilo Spotify sbagliato

| Blog Articles | No Comments

Spotify e Apple Music hanno sviluppato i propri sistemi interni per tracciare i nomi degli artisti. Spotify, nello specifico, assegna ad ogni artista un codice denominato URI.

Le novità di Apple Music for Artists

| Blog Articles | No Comments

In this post, we’ll walk you through setting up your Apple Music for Artists profile and take a look at some of its key features.

3 strategie di pubblicazione vincenti per musicisti ed etichette

| Blog Articles | No Comments

Uno sguardo approfondito al modo in cui l’industria è cambiata e 3 strategie di pubblicazione consigliate dal nostro team di Artist & Label Relations!

Digital Audio Workstations for Beginners

Le quattro workstation per l’audio digitale per principianti da noi consigliate

| Blog Articles | No Comments

Le quattro workstation per principianti da noi consigliate di Brandon Miller “Per imparare a sviluppare le proprie abilità prima di investire in qualcosa di più complesso è meglio utilizzare una DAW…